La luce nel ristorante: riuscite a vedere quello che mangiate?

[Social9_Share]

La luce nel ristorante: riuscite a vedere quello che mangiate?

Il successo di un ristorante dipende dalla capacità di fare tutto al modo giusto per rendere unica ed irripetibile l’esperienza degli ospiti che arrivano a cena. Ed ecco che nulla deve essere lasciato al caso, anzi è di vitale importanza per il successo di un ristorante considerare tutti gli aspetti che possano far emergere il locale tra variegato panorama di offerte presenti sul mercato. La luce, in questo caso, è una componente essenziale per il successo di un locale, per chi vuole aumentare il proprio business la luce diventa una risorsa, un vantaggio, un’opportunità!

Se hai curato il menu, la carta dei vini, l’arredo e l’angolo bar ma non hai seguito i consigli di un esperto per illuminare al meglio il tuo ristorante, tutti i tuoi sforzi non serviranno a nulla. Se il tuo chef ha cucinato piatti prelibati ma i clienti non riescono a distinguere quello che hanno davanti perchè hai illuminato il tuo locale come un night club credendo che le luci soffuse creino atmosfera stai imboccando la strada sbagliata per il successo. Le luci devono essere utilizzate per rendere le cose visibili! Una cosa è creare la giusta atmosfera a tavola, un’altra è costringere i vostri ospiti ad usare la torcia del proprio smartphone per leggere il menù.

Va bene adoperare un’illuminazione soffusa ma è fondamentale illuminare anche il tavolo per mettere in luce l’attore principale della cena: il piatto dello chef, vere e proprie opere d’arte che iniziano ad essere gustate con gli occhi. Sotto la luce giusta il piatto diventa immediatamente più interessante e appetitoso, la carne assume un aspetto più succulento, frutta e verdura risplendono nella loro freschezza, il vino mostra un colore tale che il suo sapore sembra più intenso.

I migliori ristoranti perdono punti per una illuminazione inadeguata, che disturba i clienti fino a spingerli inconsapevolmente a terminare la cena e andare via il più velocemente possibile!

La forma e il colore delle pietanze esaltati da una luce appositamente pensata, la loro consistenza al contatto con la forchetta e poi con il palato, infine il sapore, soave epilogo in cui le allettanti sollecitazioni iniziali trovano piena e assoluta conferma … tutto deve essere parte di un processo studiato per sedurre e infine conquistare il cliente, attraverso un’esperienza emotiva, sensuale e gioiosa.

[Social9_Share]
0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedi informazioni

Compila il modulo sottostante per ricevere maggiori informazioni

Contatti Generali

Articoli Correlati